Adelaide Maresca Compagna

Maresca CompagnaLaureata in Scienze politiche all’Università Federico II di Napoli con una tesi di laurea in storia moderna, relatore prof. Giuseppe Galasso (1971); diplomata in Archivistica, Paleografia e Diplomatica

Funzionario archivista presso l’Archivio di Stato di Napoli (1978-82): responsabile della Biblioteca, curatore del vol. XXXII (1289-1290) de I Registri della Cancelleria Angioina, Napoli 1982

Responsabile del settore Ricerche e pubblicazioni dell’Ufficio Studi del Ministero (1982-2014):

  • ha condotto o coordinato studi e indagini su normative e politiche europee, nazionali, regionali in materia di tutela e gestione di beni culturali e su offerta e domanda culturale, con particolare riferimento ai musei: organizzazione delle strutture, analisi del pubblico, qualità dei servizi, competenze e formazione degli addetti;
  • redattore capo del Notiziario del MIBAC (1985-2012) e dell’opuscolo Minicifre della cultura (2011-2014), ha raccolto e organizzato informazioni, documentazione, dati statistici su tutti i settori di intervento del Ministero;
  • ha organizzato seminari e corsi di formazione/aggiornamento per direttori di museo e pubblicato gli Atti;
  • ha edito, in qualità di curatore o coautore, numerose pubblicazioni tra le quali: Beni culturali e mercato europeo. Norme sull’esportazione nei paesi della Comunità, Roma 1990, Gestione e valorizzazione dei beni culturali nella legislazione regionale, Roma 1998; Strumenti di valutazione per i musei italiani. Esperienze a confronto, Roma 2005; Musei di qualità. Sistemi di accreditamento dei musei d’Europa, Roma 2008; Musei, pubblico, territorio. Verifica degli standard nei musei statali, Roma 2008; La carta d’identità del museo: il regolamento, Roma 2009.

Membro di commissioni e gruppi di lavoro ministeriali, tra i quali:

  • Commissione Dalai Emiliani per la didattica del museo e del territorio (DM 16 marzo 1996);
  • Comitato tecnico per la stesura dell’Atto di indirizzo sui criteri tecnico-scientifici e gli standard per il funzionamento e lo sviluppo dei musei del 2001 (gruppi di lavoro ambiti “Personale” e “Rapporti con il pubblico”);
  • Commissione Montella (DM 1 dicembre 2005) sull’individuazione dei livelli minimi di qualità delle attività di valorizzazione;
  • Gruppo di lavoro Ghedini (D.M. 18 maggio 2010) per la definizione di Linee guida per la valorizzazione di parchi archeologici;
  • Comitato tecnico-scientifico per l’attuazione del Protocollo d’intesa Istat, Mibac e Regioni per lo sviluppo del Sistema informativo integrato su musei, aree archeologiche, monumenti;
  • Commissione di studio Casini (DM 1 giugno 2015) per l’attivazione del Sistema museale italiano (segreteria tecnica)

Vice-presidente di ICOM Italia dal 2013 al 2019

 

  • ha partecipato alle riunioni internazionali: Assemblee annuali ICOM di Parigi 2014, 2015, 2017 e 2018 e Assemblee generali di Milano 2016 e Kyoto 2019;
  • ha effettuato ricerche sulla storia del Comitato italiano di ICOM, e riportato i principali risultati nei Convegni tenuti in occasione del 70 anni dalla fondazione, a Roma (maggio 2017) e a Milano (novembre 2017), e, più diffusamente, in una pubblicazione in corso di stampa;
  • rappresenta ICOM Italia in seno alla Commissione per il Sistema museale nazionale (DM 9 agosto 2018).
FaLang translation system by Faboba

Università di Foggia
Via A.Gramsci 89/91
Partita IVA: 03016180717
PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Informativa sulla privacy

Foto di Angelo Valentino Romano