Aree tematiche

Il fil rouge di questa edizione della Biennale sarà l’educazione al patrimonio come strumento di recupero dello svantaggio sociale. Questo tema sarà il punto di incontro e la cassa di risonanza per le ricerche, le esperienze, le applicazioni tecnologiche che stanno favorendo lo sviluppo delle potenzialità educative in cinque principali ambiti tematici principali. Il comune denominatore delle varie proposte dovrà essere centrato sul tema dello svantaggio.

Patrimonio culturale e territorio
● Il ruolo dei Musei Civici
● Patrimonio culturale e ecologia
● Sinergie tra scuola e territorio
● Musica e teatro
● Archivi e biblioteche ecc.

Patrimonio culturale e tipologie di pubblico
● Il pubblico svantaggiato: esclusione etnica, religiosa, sociale, economica culturale
● La terza missione del museo
● Il museo fuori dal museo
● La mediazione culturale del patrimonio immateriale ecc.

Patrimonio culturale e tecnologie
● Ambienti di simulazione e realtà aumentata
● Mediazione culturale e nuove tecnologie
● Virtuale versus reale
● Funzione educativa del restauro ecc.

Patrimonio culturale e apprendimento
● L’educazione al patrimonio nella formazione continua
● Modelli innovativi nell’educazione al patrimonio
● Patrimonio culturale e disabilità
● Proposte diverse per pubblici diversi
● L’educazione al patrimonio nella programmazione scolastica ecc

Patrimonio culturale e valutazione
● Distinzione tra apprendimento e gradimento
● Valutazione e didattica del patrimonio
● Forme di valutazione diverse per diverse tipologie di pubblico
● Valutazione di sistema dei musei ecc.

FaLang translation system by Faboba

Università di Foggia
Via A.Gramsci 89/91
Partita IVA: 03016180717
PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Informativa sulla privacy

Foto di Angelo Valentino Romano